Il Ragdoll é un gatto con una struttura importante e massiccia, soprattutto il maschio che può arrivare a pesare anche fin oltre i 10 kg.

Ha un pelo semilungo folto e setoso, più lungo sul corpo, intorno al collo su cui spesso forma una folta gorghiera e sulla lunga  coda.

Tra i cuscinetti dei piedi guizzano ciuffi ribelli di peli.

Gli occhi grandi e blu gli conferiscono un aspetto dolce e infantile che ben si allinea al carattere di questa stupenda razza.

 

E’ difficile descrivere il Ragdoll, spesso ci si avvicina a questa razza per l'eleganza delle sue forme, per la morbidezza del suo pelo o per il colore dei suoi occhi, ma la sua vera prerogativa, ciò che più vi stupirà, è il suo carattere e la sua dolcezza.

Il nome Ragdoll, in inglese significa "bambola di straccio", idealmente rispecchia il suo carattere e la sua basilare caratteristica. Quando lo prendiamo rilassa tutti i suoi muscoli e si affloscia.

Il Ragdoll non vi lascerà mai da soli, diventerà un membro della famiglia a tutti gli effetti, cercherà costantemente il contatto e le coccole da chiunque possa offrirgliene.

 

 

La sua indole pacifica e priva di aggressività, lo rende il gatto ideale per la vita in appartamento, magari a contatto con bambini, anziani ed altri animali, ed è proprio grazie a queste caratteristiche che viene anche “utilizzato” in pet therapy (terapia con animali), ottenendo risultati spesso sorprendenti.

In appartamento, ha un comportamento molto equilibrato, non è il tipico gatto che vi distruggerà la casa, saranno sufficienti piccole accortezze per una splendida convivenza, al contrario la vita in ambienti esterni lo trova indifeso è vulnerabile ed é quindi meglio evitarla.

Convive bene sia con i gatti che animali di altre specie a patto che questi non siano aggressivi

 in quanto il suo carattere remissivo e non belligerante lo porta ad evitare litigi

 

Spesso ci chiedono se può convivere con un bambino…. la risposta è SI, non potreste fare regalo migliore ed educativo a vostro figlio, sicuramente molto meglio di una play station. Il ragdoll non tira mai fuori le unghie, se non per estrema difesa o per aggrapparsi in caso di caduta, ma vi possiamo assicurare che non graffierà il vostro bambino. Seguirà il vostro bambino durante i giochi e diventerà il suo migliore e affidabile amico.

Se proprio dovessimo trovare un difetto del Ragdoll, è che può creare dipendenza in noi umani, spesso ci succede di vedere famiglie con la casa invasa da Ragdoll, “Maurice Ragdoll” a tal proposito non si ritiene responsabile :)

Pontedera (PI) via De Gasperi n. 47 Tel. 338/7221774 - 338/4986504 info@mauriceragdoll.it